Inicio > múSica > This Song #88

This Song #88


“Azzurro”, compuesta por Vito Pallavicini, Paolo Conte y Michele Virano. Publicada como single en 1968, interpretada por Adriano Celentano e incluida en su álbum “Azzurro/Una Carezza In Un Pugno”, publicado en mayo de 1968.

Cerco l’estate tutto l’anno
e all’improvviso eccola qua…
lei è partita per le spiaggie
e sono solo quassù in città,
sento fischiare sopra i tetti
un aeroplano che se ne va.

Azzurro, il pomeriggio è troppo azzurro e lungo
per me,
mi accorgo di non avere più risorse senza di te,
e allora
io quasi quasi prendo il treno
e vengo, vengo da te,
ma il treno dei desideri,
dei miei pensieri all’incontrario va.

Sembra quand’ero all’oratorio
con tanto sole, tanti anni fa…
quelle domeniche da solo
in un cortile a passeggiar…
ora mi annoio più di allora:
neanche un prete per chiaccherar…

Azzurro, il pomeriggio è troppo azzurro e lungo per me,
mi accorgo di non avere più risorse senza di te,
e allora
io quasi quasi prendo il treno
e vengo, vengo da te,
ma il treno dei desideri,
dei miei pensieri all’incontrario va.

Cerco un po’ d’Africa in giardino
tra l’oleandro e il baobab,
come facevo da bambino,
ma qui c’è gente, non si può più:
stanno innaffiando le tue rose,
non c’è il leone, chissà dov’è…

Azzurro, il pomeriggio è troppo azzurro e lungo per me,
mi accorgo di non avere più risorse senza di te,
e allora
io quasi quasi prendo il treno
e vengo, vengo da te,
ma il treno dei desideri,
dei miei pensieri all’incontrario va

Categorías:múSica
  1. Aún no hay comentarios.
  1. No trackbacks yet.

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s

A %d blogueros les gusta esto: